giovedì 28 marzo 2013

Haute Couture Mon Amour



Del fatto che i tessuti materici fossero riapparsi con determinazione se ne erano accorte ormai tutte le passerelle, da Milano a NY. 


Il mio focus personale va oggi alla sfilata Haute Couture SS2013 di Valentino Gravani, e alla costruzione geometrica del rilievo nei suoi abiti dallo stile inconfondibile. Appaiono rivoli decò bianchi per lo più, ma anche rossi, come detta legge il colore simbolo della maison. Pare abbia assunto un cake designer (pardon!) nel disegnarli, accordando allo spettatore uno sguardo degno di una vetrina di Ladurée, ma senza l’ombra di calorie. Chapeau.









1 commento:

Thanks for your comments

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...